Potresti aver riscontrato una schermata blu della morte (BSoD) sul tuo PC Windows che indica “Eccezione thread di sistema non gestita (Dxgmms2.sys).” Questo di solito si verifica durante i giochi o durante l’esecuzione di attività che richiedono un rendering grafico pesante. Non c’è un motivo per cui questa eccezione può essere generata, ma ci sono alcune soluzioni alternative.

In questo articolo, discutiamo vari modi in cui puoi evitare di riscontrare nuovamente lo stesso errore Blue Screen of Death sull’hardware che stai attualmente utilizzando.

Correggi Dxgmms2 sys BSOD Windows 10

Cos’è Dxgmms2.sys

Dxgmms2.sys è un file critico in Windows che è responsabile delle capacità di rendering grafico del tuo computer. Se non è in grado di gestire il processo di rendering, genererà un’eccezione che si tradurrà in una schermata blu della morte. Pertanto, sarà necessario riavviare l’intero computer per riparare il problema.

Esistono diverse possibili cause per l’errore dxgmms2.sys:

  • Moduli RAM/disco rigido difettosi.
  • Firmware incompatibile.
  • Driver obsoleti/corrotti.
  • Incapace di far fronte all’accelerazione hardware.
  • BIOS danneggiato.

Come riparare Dxgmms2.sys BSoD

Esistono diversi modi per risolvere i problemi del PC per superare il BSoD Dxgmms2.sys. I seguenti passaggi devono essere eseguiti in sequenza fino a quando il problema non viene risolto, poiché uno di essi potrebbe‌ influenzare‌ le capacità‌ di rendering‌ del‌ computer.

Risoluzione dei problemi hardware

Ti suggeriamo di iniziare assicurandoti che il tuo hardware, come RAM, GPU e disco rigido, funzioni normalmente.

Puoi iniziare rimuovendo i moduli RAM, pulendoli così come l’alloggiamento e ricollegandoli uno per uno per verificare se qualcuno dei moduli è difettoso. Inoltre, rimuovi la tua GPU e puliscila così come il suo alloggiamento.

Per il disco rigido, ti consigliamo di utilizzare strumenti di terze parti per verificarne e monitorarne l’integrità.

Annuncio

Aggiorna i driver

Un driver obsoleto o danneggiato può anche generare un’eccezione poiché non è in grado di funzionare con le sue configurazioni ottimizzate. Ti consigliamo di assicurarti di avere installato il driver più recente per la tua GPU.

Puoi scaricare i driver più recenti per le tue GPU dal sito Web del produttore. Scarica e installa i driver più recenti per le GPU NVIDIA utilizzando questa guida e fai riferimento alla nostra sezione GPU per i driver più recenti per le GPU Intel. Per i driver AMD, fare riferimento al loro sito web.

Esegui lo strumento di diagnostica DirectX

DirectX è un insieme di API (Application Programming Interface) che migliora la tua esperienza multimediale su un computer. Ha uno strumento di diagnostica integrato in Windows 10 che visualizza tutte le informazioni correnti sull’hardware grafico e sul software associato.

Per eseguire lo strumento, digita dxdiag in Corsa.

Una volta avviato lo strumento, passa alla scheda Display e controlla se le 3 funzionalità sotto Funzionalità DirectX sono abilitati. In caso contrario, potrebbe esserci un problema di compatibilità con il driver e la GPU.

dxdiag

Se non riesci a far funzionare la funzione, potresti dover reinstallare DirectX sul tuo PC. Puoi scaricare tutte le versioni di DirectX da questo post.

Ripristina le impostazioni complete del BIOS

Un BIOS mal configurato può anche portare a BSOD sul tuo PC. Pertanto, se il problema non è stato ancora risolto, ti consigliamo di ripristinare completamente le impostazioni del BIOS.

Il processo per ripristinare le impostazioni del BIOS è quasi lo stesso su qualsiasi computer, indipendentemente dal produttore. Inserisci il BIOS del tuo sistema utilizzando il rispettivo metodo fornito in questo post. Quindi, scorrere le diverse pagine e cercare “Ripristina BIOS” o “Ripristina impostazioni predefinite”. Di solito, questo può essere trovato sul Salva ed esci pagina o sul Sicurezza pagina. premere Enter e poi seleziona Yes per ripristinare le impostazioni.

ripristinare il bios

Aumenta il tempo di ritardo

TdrDelay è il ritardo che la GPU impiega prima di anticipare lo scheduler della GPU. Questo valore è impostato in secondi e, per impostazione predefinita, il suo valore è 2. Questo può essere modificato tramite l’editor del registro, che ti mostreremo come.

Innanzitutto, ti consigliamo di creare un punto di ripristino del sistema per il tuo sistema operativo, poiché qualsiasi errore nella configurazione del registro di sistema potrebbe essere fatale per la funzionalità del tuo sistema.

Ora avvia l’editor del registro digitando regedit in Corsa. Una volta aperto, incolla quanto segue nella barra degli indirizzi in alto e premi Enter. Questo aprirà automaticamente la posizione di destinazione:

ComputerHKEY_LOCAL_MACHINESYSTEMCurrentControlSetControlGraphicsDrivers
reg

Ora fai clic con il pulsante destro del mouse Driver di grafica nel riquadro di sinistra, espandere Nuovo, quindi fare clic su DWORD (32-bit) Value. Una volta creato, chiama questo nuovo DWORD come TdrDelay.

nuova parola d'ordine

Doppio click TdrDelay e imposta i suoi Dati valore su 10. Ciò garantirà che la GPU preceda lo Scheduler dopo 10 secondi, anziché 2. Naturalmente, sarà necessario riavviare il sistema prima che le modifiche abbiano effetto.

dati di valore

Disattiva la modalità di sospensione

Ciò non accade spesso, ma a volte i display dei computer entrano in modalità di sospensione, anche quando viene utilizzata la GPU. Quando lo schermo tenta di tornare alla modalità di riattivazione, il computer rileva un’eccezione Dxgmms2.sys.

Pertanto, è necessario disabilitare la modalità di sospensione del computer. Ecco 4 modi per impedire al computer di andare in stop.

Disabilita l’accelerazione hardware

Lo scopo dell’accelerazione hardware è fornire le migliori prestazioni consumando più potenza. Tuttavia, è inutile se diventa la ragione dei BSOD. L’accelerazione hardware può occasionalmente generare l’eccezione Dxgmms2.sys. Pertanto, è necessario disabilitarlo e verificare se il problema è stato risolto.

Per disabilitare l’accelerazione hardware a livello di sistema, avviare l’editor del registro digitando regedit in Corsa. Quindi, incolla il seguente percorso nella barra degli indirizzi in alto:

ComputerHKEY_CURRENT_USERSOFTWAREMicrosoftAvalon.Graphics
regedit 2

Ora crea un nuovo DWORD (come nella sezione precedente) e chiamalo DisableHWAcceleration. Una volta creato, imposta i suoi Dati valore su 1.

dati valore 2

Come da routine, il tuo sistema richiederà un riavvio in modo che le modifiche abbiano effetto.

Parole di chiusura

È molto frustrante trovarsi nel bel mezzo di un gioco e improvvisamente tutto smette di funzionare. Quindi, non aspettare che appaia il prossimo BSoD e utilizza‌ la‌ risoluzione dei problemi‌ passaggi‌ dati‌ ‌in‌ questo‌ post‌ ‌per‌ rettificare‌ ‌il‌ problema‌ ‌ prima‌ che‌ si ripresenta.