Hai sentito che ci vogliono 20 anni per diventare un successo dall’oggi al domani. Anche se potrebbe non volerci molto tempo per avere successo nella tua attività, partendo da zero, ci vorrà pazienza e perseveranza per fare bene. Tuttavia, avviare un’attività individuale può essere particolarmente gratificante se odi il tuo lavoro quotidiano, ami aiutare le altre persone e vuoi fare davvero la differenza nel mondo. Ma una persona può incorporare un’impresa? Troviamo la risposta qui sotto.

Foto di pensiero del giovane uomo d’affari da Shutterstock

Prima di avviare un’attività individuale, ci sono tre domande che dovresti cercare:

1. Desiderate un’attività commerciale o gestirla senza una sede fisica?

2. Se dovessi avviare una One Person Company (OPC) Private Limited o qualche altro tipo di società o ditta di proprietà? Ecco i vantaggi e gli svantaggi della One-Person Company (OPC).

3. In che modo commercializzerai la tua attività per generare clienti per acquistare i tuoi prodotti o servizi?

Raccomandazioni aziendali individuali

Diamo un’occhiata ad alcune possibili risposte.

Luogo fisico

Se hai abbastanza capitale, potresti acquistare un franchising o ottenere un prestito per affittare un ufficio/spazio commerciale. Tuttavia, se stai iniziando con un budget modesto, potresti voler iniziare con un’attività non fisica. Nel 21 st secolo, l’idea di avere un indirizzo fisico non è così importante. Molte aziende virtuali vanno molto bene nell’economia di oggi. Puoi gestire un’attività da casa tua e guadagnare ancora da cinque a sei cifre all’anno.

Tuttavia, non avere un ufficio o uno spazio commerciale rappresenta un problema. Dovresti usare il tuo indirizzo di casa come indirizzo commerciale? La risposta breve è no. Nella maggior parte dei casi, non è una buona idea per motivi di privacy e sicurezza. È vero, anche se stai correndo dropshipping business e i clienti devono sapere dove inviare i resi.

Una soluzione è utilizzare un numero di casella postale. Puoi quindi elencarlo sul tuo sito Web, biglietti da visita e newsletter via e-mail. Tuttavia, in generale, questa non è una buona idea, poiché non stabilisce fede e credibilità. Una soluzione migliore è utilizzare un servizio che fornisce un indirizzo virtuale senza affittare uno spazio ufficio. Oltre a creare fiducia e credibilità, un indirizzo fisico consente di creare un’immagine professionale. Il branding è un elemento essenziale per il successo di una persona aperta.

Società per una persona

Se stai avviando un’attività semplice, ad esempio, vendendo prodotti da un sito Web o offrendo consulenze Skype o qualche altra impresa così piccola, unipersonale, allora una One Person Company è un ottimo modo per avviare la tua attività. Si occupa dell’onere della conformità e dell’ottenimento di prestiti dalle banche. Inoltre, renderà molto più semplice la presentazione della dichiarazione annuale.

Marketing

È la tua domanda più importante. Cercare di capire l’indirizzo della tua attività e ottenere un OPC sono semplicemente domande fondamentali su come impostare nel modo giusto, ma creare un buon piano di marketing ti aiuterà ad avere successo.
Suggerimenti per affari

Affari di una persona

Idee di business per una sola persona

Supponendo che tu non abbia un grande budget per il marketing e non desideri investire una piccola fortuna in pubblicità, ecco alcuni modi per fare marketing in modo efficace con un budget ridotto:

1. Avvia un’attività virtuale individuale

Usando WordPress, puoi creare un sito web e un blog sulla stessa piattaforma. È facile da imparare, ma se lo trovi impegnativo, puoi sempre assumere qualcuno per un sito di lavoro freelance che lo faccia per te. Quindi, crea profili sui social media LinkedIn, Facebook, Instagrame Twitter. Inizia con questi e, se lo desideri, puoi anche creare account su altri account di social media popolari come Pinteresteccetera.

2. Creare materiale di marketing

È un materiale di marketing di base come biglietti da visita, brochure e volantini. A seconda della tua attività, potresti non aver nemmeno bisogno di opuscoli o volantini, ma devi avere i biglietti da visita.

3. Crea un discorso in ascensore

L’idea alla base di un discorso in ascensore è descrivere la tua attività nel breve tempo necessario per condividere una corsa in ascensore. Una formula utile quando qualcuno ti chiede cosa fai per vivere è la seguente: aiuto A a raggiungere B facendo C. A è il nome del tuo pubblico di destinazione e B è il risultato più desiderato e C è ciò che tu fai. Se, ad esempio, sei un pianificatore di riunioni, diresti che aiuto le piccole imprese a trovare il luogo di incontro perfetto negli hotel a 5 stelle con uno sconto notevole.

4. Rete online e offline

Oltre a fare rete online andando sui siti di social media e unendoti a vari gruppi, dovresti fare rete anche nel mondo reale. Potrebbe significare entrare a far parte della tua Camera di Commercio locale o aderire Meetup Group.

5. Tenere discorsi nei club di servizio

Se sei un esperto in materia, potresti tenere discorsi liberi nei club di servizio come Lions, Rotarye Kiwanis. Sì, sono ancora importanti anche nell’era di Internet e hanno un numero elevato di membri.

Come puoi vedere, il marketing bene non richiede molto capitale e non è necessario seguire un corso su di esso. Pensa al marketing come alla costruzione di relazioni.

Ne vale la pena

Sebbene l’avvio di un’impresa richieda un po’ di lavoro, i premi valgono più che tutto lo sforzo che fai per creare la tua attività individuale. Avrai più flessibilità nella tua vita e sarai responsabile della tua crescita professionale. Una volta che puoi stabilire una domanda per ciò che stai vendendo, probabilmente guadagnerai più soldi che se ti accontentassi di uno stipendio settimanale da un datore di lavoro aziendale.

Ci auguriamo che questo articolo copra tutti i metodi per avviare un’attività individuale in semplici passaggi. Se hai trovato questo articolo davvero utile per te, condividi queste informazioni con i tuoi amici, parenti, familiari e altri. Ci vediamo nei prossimi post con guidesy.net!